venerdì 5 ottobre 2007

italia colombia

finalmente ho capito: l'italia è come la colombia. ieri sera ero a bocca aperta davanti alla tv, a un Santoro strepitoso, d'acciaio. e la realtà è venuta fuori come un mattone di piombo dritto sullo stomaco. ma come? ho votato per la sinistra. non solo. ho festeggiato con loro la notte della vittoria risicata. ho sperato che le cose cambiassero. e ora? vivo in colombia. c'è un livello di presunta corruzione degna di una terra avvinghiata da intrecci che puzzano di fogna. presunti. ma talmente intrisi di fetore che se solo una briciola di quanto si suppone fosse vera sarebbe davvero l'italia dei maiali. come canta franco battiato. ma dove ho vissuto fino ad oggi. ma sono davvero ancora così ingenua?

Nessun commento: