giovedì 8 maggio 2008

advertising on line


ieri giornatona immersa nella fuffa del web al forum Iab 2008, tra marchettari, pubblicitari o come dir si voglia, dove è emersa qualche idea brillante espressa nel corso del convegno istituzionale. in particolare una, uscita dalla mente frizzante del prof vito di bari che sintetizzo così... sul web, quando un sito gode di una buona reputazione, genera attenzione e fa aumentare la possibilità di trasformare queste due cose in moneta, denaro, euro sonanti grazie all'advertising ovviamente.... ecco. per dirla tutta questo concetto, sicuramente interessante, è l'unica cosa di "utile" che porto con me da 8 lunghe ore di sosta al box aziendale, pochi metri di stand, immerso nel mondo della super fuffa on line! dimenticavo.... con tutte le fiere/gli eventi/le iniziative a cui ho partecipato nella vita qui ho trovato i gadget più insulsi della storia. coincidenze?

2 commenti:

Alessandro ha detto...

questi dell'IAB devo ancora inquadrarli bene... se mi dici che la loro conferenza annuale era fuffosa mi dai qualche elemento in più. poi guardando nella home la foto della loro presidente perdono altri punti. sembra miss fuffa, una brutta copia di paola ferrari, il che è tutto dire :-)

imbarcoimmediato ha detto...

sono così fumosi e fuffari che è diffcile inquadrarli...sfumano di qua e di là :P e la presidente? è molto più cessa di come appare nella foto... considera che la foto è così ritocatta da fare lo stesso effetto di Hillary Clinton stratificata di veline elettroniche.