mercoledì 30 luglio 2008

arroganza by the way

gli arroganti sono insopportabili e circondano gli spazi vitali delle persone che credono ancora, come vecchi illusi, nella democrazia in senso lato e in senso strettissimo. di chi come me crede nella collaborazione, nel dialogo, nello scambio di idee, nel progresso fatto di crescita personale e collettiva. sono insopportabili e basta. io li rifuggo come la peste e invece eccomene uno parato dinanzi, fisicamente davanti alla mia postazione, col quale devo pure avere a che fare quotidianamente, direttamente. non credo di poter fare l'abitudine a questo. comunque ho capito oggi, in via definitiva, che gli arrogant vanno trattati a pesci in faccia.

Nessun commento: