mercoledì 9 luglio 2008

nuove ere

non trovo più molto tempo per scarabocchiare sul blog ma trovo sempre il tempo per leggere ogni mattina e ogni sera i miei blog preferiti. sto vivendo una nuova era. al lavoro sono dura cinica spietata con i nuovi soggetti che circolano nell'open space, sono indifferente alle frivolezze, non amo più fare shopping indifferenziato ma prediligo quello mirato, utile, necessario. sarà che la mia vita è cambiata, decisamente. penso al futuro. ripenso al passato. guardo all'oggi. in apparenza processi banali ma che mi inchiodano a un meraviglioso intimismo che mi fa ignorare il superfluo, detestandolo a volte.

1 commento:

Claudio ha detto...

grande.. che bella frase hai scritto.
Niente di banale, stai solo usando la capoccia nel modo giusto a mio avviso!
un saluto affettuoso! :)