mercoledì 10 marzo 2010

ballarò? no, mussolini

ieri ho notato che rai tre ha mandato in onda la grande storia con un puntatone dedicato al duce con questo titolo "alla corte di mussolini. e non ho potuto non pensare che ci fosse un qualche strano collegamento con l'assenza di ballarò che sarebbe dovuto andare in onda (in un paese civile, democratico, serio) alla stessa ora su rai due. in questo periodo sento davvero tanto la mancanza di trasmissioni che parlino di politica. magari quando le mandano in onda neppure le seguo ma sapere che non ci sono mi crea un profondo fastidio. e mi sale/assale una rabbia gigantesca, sento la mancaza di ossigeno dovuta a un bavaglio gigantesco che questa massa orribile di politicanti sta mettendo al paese. e non so che fare. cosa devo fare io nel mio piccolo? aprire la finestra e urlare qualcosa? scendere in piazza? sputare sui cartelloni di propaganda elettorale? niente? non so più che fare... questi arroganti immondi continuano a: oscurare, cancellare, trasformare la realtà come gli pare, cacciare giornalisti o presunti tali dalle conferenze stampa. ma non c'è mai mai mai fine al peggio? la grande storia è una grande boccata di ossigeno ma non basta. non basta non dimenticare. non basta. cosa dobbiamo fare? continuare ad essere così tolleranti, democratici, snob?

Nessun commento: