giovedì 22 settembre 2011

il papàmamma

oggi mentre uscivamo dall'asilo abbiamo analizzato, definito e inquadrato un nuovo personaggio mitologico il papàmamma o mammapapà. lo gnomo lungo tutto il tragitto, con la manina destra agganciata saldamente al papà e la manina sinistra alla mamma continuava a chiamarci papamamma e mammapapà, rivolgendosi a entrambi. è questo il valore straordinario del tutto: da quando è nato credo che abbia ricevuto una dose equilibrata di attenzione e sopratutto di presenza fisica da entrambe le figure in questione fino a coniare l'essere mitologico di cui sopra. è pur vero che la prima parola che ha pronunciato nella sua vita è stata papà e non mamma. la cosa non mi ha mai disturbato anzi ne sono felice perchè mi fa credere e sperare di non essere stata mai inglobante e possessiva ma giustamente distaccata e aperta a non occupare spazi non miei.

1 commento:

Anonimo ha detto...

il mio sicuramente dirà prima nonno! belli e instancabili cuccioli